1980 – La Dea Bendata bacia l’Olmo

  Si riprende dopo tre anni di stop. Per non fare torto a nessuno, per la prima volta,  i ragazzi che praticano atletica leggera vengono sorteggiati, e dunque le squadre non sono composte esclusivamente da atleti residenti nel quartiere. Vi sono anche due frazioni femminili...
continua a leggere →

1981 – Si ritorna all’antico percorso

La Staffetta del Corpus Domini cresce di importanza e ha mezzi per farlo. Nel 1981 si decide di ripercorrere il tragitto del Sacro Lino: dunque la partenza è nuovamente posta a Bolsena. Non è prevista la partecipazione delle rappresentanze dei quartieri, ma a sfidarsi saranno...
continua a leggere →

1982 – Orvieto vince la sfida fra sei squadre

E’una delle edizioni più partecipate con ben  6 squadre ai nastri di partenza: Orvieto, Baschi, Bolsena, Fabro, una selezione mista “CastelGiorgio-S.Lorenzo-Acquapendente” e infine una squadra in rappresentanza di...
continua a leggere →

1983

Nel 1983 sono presenti al via sei squadre Orvieto, Terni, Bolsena, Arezzo, Acquapendente, Civitavecchia. Le frazioni sono 14, una in meno dell'anno precedente e si parte ancora da Bolsena.Finalmente, dopo due secondi posti, Bolsena si aggiudica per la prima volta la staffetta...
continua a leggere →

1984

Partecipano a questa edizione le stesse squadre dell'anno precedente : Orvieto,  Bolsena, Arezzo, Terni, Acquapendente, Civitavecchia. Vi sono atleti di spicco come Maurizio Vagnoli che sarà campione italiano Master di maratona, i fratelli Sinatti di Arezzo, ma...
continua a leggere →

1985

Grazie al recupero del volantino della maniofestazione sappiamo che la formula rimase la stessa dell'anno precedente :  partenza da Bolsena con 6 squadre Orvieto, Bolsena, Civitavecchia, Arezzo, Perugia, Terni. Nulla però ci è noto per quanto concerne la...
continua a leggere →

1986

Della staffetta 1986 abbiamo questo articolo di giornale, che parla di una partenza contamporanea di tre staffette lementari medie e adulti,ma crediamo che in quell’anno la staffetta agonistica non sia stata disputata.
continua a leggere →

1987

Dopo le edizioni ricche degli ultimi anni qualcosa cambia. Si ritorna alla partecipazione degli atleti locali i quattro quartieri . 10 frazioni l’anello che ancora oggi viene percorso Duomo- via Soliana-piazza Marconi-Teatro Mancinelli-Torre del Moro- arrivo in piazza Duomo...
continua a leggere →

1988

Rimandata di una settimana per il maltempo che imperversava su tutta la regione, nel 1988 la staffetta ha visto aggiungersi ai 4 quartieri la squadra di Castel Viscardo, comune del comprensorio che si era aggiudicato la settimana precedente "La Staffetta dei Comuni...
continua a leggere →